Cittadini ECOattivi 2015
Torna indietro

Cittadini ECOattivi 2015

Percorso di formazione per tutti i cittadini e per i rappresentanti delle associazioni per divulgare le buone pratiche sul corretto conferimento dei rifiuti e quindi sostenere le iniziative di riduzione della loro produzione, di riutilizzo e di recupero (quattro “ERRE”). 

Il tema dell’ambiente, della raccolta differenziata e della riduzione dei rifiuti è caro a tutti. Ogni cittadino è responsabile e cerca di fare il meglio per mantenere un ambiente sano e vivibile per noi e per le generazioni future. Spesso però i cittadini hanno poco margine di scelta, e si trovano di fronte  a grossi sprechi e all’obbligo di acquistare prodotti ricoperti di rifiuti (imballaggi). 

L’amministrazione comunale, così come la Comunità di Valle, poco possono fare per negoziare accordi di riduzione o eliminazione degli imballaggi con la grande distribuzione organizzata, o con enti che hanno un raggio d’azione che va ben al di là del nostro. 

Quello che l’amministrazione può fare però, è un capillare intervento di (in)formazione e l’organizzazione di eventi che siano quanto più possibile sostenibili. 

A questo proposito, il Comune di Nogaredo ha pensato di far partire un percorso di formazione per tutti i cittadini che lo desiderassero e per i rappresentanti delle associazioni per divulgare le buone pratiche sul corretto conferimento dei rifiuti e quindi sostenere le iniziative di riduzione della loro produzione, di riutilizzo e di recupero (quattro “ERRE”). Il percorso prevede una serie di incontri nei quali verranno dati gli strumenti per avere la più ampia conoscenza possibile sul tema (spesso sottovalutato) e per una riflessione critica su tutto quello che è legato al mondo dei rifiuti; delle uscite in luoghi critici per la gestione dei rifiuti nella nostra Provincia (discarica, consorzi di gestione materiali); e come ultimo di arrivare all’organizzazione di un evento (già esistente o da aggiungere agli eventi del Comune) che sia certificato ECOFESTA.

Il percorso, denominato “Cittadini ECOattivi” è gratuito ed è composto di quattro incontri serali e un pomeriggio di uscita sul territorio, oltre all’organizzazione di un’ecofesta finale.

INCONTRI

1. I RIFIUTI URBANI

- gestione integrata dei rifiuti urbani;

- ruolo della riduzione e del riutilizzo dei rifiuti;

- piano di riduzione dei rifiuti prodotti della Comunità della Vallagarina.

2. LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

- dati di produzione e raccolta differenziata in Europa, in Italia, in Trentino e in Comunità della Vallagarina;

- raccolta “porta a porta”: modalità di funzionamento e risultati raggiunti;

- destino dei materiali raccolti e consorzi di filiera.

3. L’ECOVOLONTARIO E LE ECOFESTE

- ruolo e attività dell'ecovolontario;

- esperienza degli ecovolontari già attivi a Trento e a Lavis;

- l’ECOFESTA.

4. ORGANIZZAZIONE DELL’ECOFESTA

- inizio stesura organizzazione della festa (individuazione data, attività complementari, ecc);

- divisione dei ruoli;

- stesura calendari di incontri facoltativi successivi per organizzazione.

USCITA SUL TERRITORIO

- visite alla discarica dei Lavini, Trentino Ricicla e F.lli Moser.